martedì 5 giugno 2007

Il BPM discovery

Il BPM Discovery è sicuramente una delle attività più delicate nel processo di utilizzo di tecniche BPM.
Lombardi Software ha sviluppato Blueprint per fornire alle società il mezzo più veloce per poter effettuare questa attività in modo semplice, veloce e a basso costo.
Ma come? Partecipazione e cooperazione questo le parole chiave, Blueprint è disponibile on-demand utilizzando un browser, questo modello di software come (SaaS) si adatta perfettamente alla mappatura dei processi, non si deve installare nulla per iniziare e non si deve fare nulla quando altri membri del gruppo di lavoro devono collegarsi e collaborare al progetto di mappatura.
Lombardi sì è focalizzata sulla facilità d’uso.
Creare la mappa di un processo in Blueprint è semplice come creare una slide con PowerPoint o un documento in Word, è sufficiente inserire le informazioni e Blueprint crea il diagramma di flusso, non sono necessari corsi di formazione.
Blueprint, inoltre agevola la collaborazione tra i gruppi di lavoro, infatti l’area di lavoro è condivisa tra tutti i partecipanti in tempo reale, questo significa che ognuno può vedere la pagina su cui si lavora, vedere le modifiche che vengono apportate dai vari partecipanti tutto in tempo reale.
Volete discutere dei vostri dubbi ? Iniziate a discutere direttamente dall’interno di Blueprint.
Poiché Blueprint tiene traccia di ogni modifica fatta da ognuno dei partecipanti al progetto, voi potete vedere esattamente quali modifiche sono state apportate da altri e tornare indietro su certe modifiche non siete d’accordo.
L’uso delle tecnologie di “social networking” tipiche di WEB 2.0, consente di utilizzare le informazioni in maniera più cooperativa e funzionare su qualsiasi mercato.
Non c’è niente di meglio oggi disponibile sul mercato del BPM, la partecipazione/cooperazione di varie componenti dell’azienda alla mappatura dei processi aziendale non potrà essere più facile di così, ora avete la possibilità di coinvolgere tutti gli interessati al processo, BluePrint vi garantirà in ogni momento che stae trattando le informazioni in maniera corretta, per ogni processo Blueprint vi aiuta a raccogliere informazioni riguardanti tutti gli aspetti del processo come le attività, i partecipanti, gli input e gli output i problemi e gli impatti su ogni obiettivo.
Queste due aree – problemi e obiettivi- sono gli aspetti critici al coronamento dei vostri sforzi ma ora voi avete un modo semplice e comune per raccogliere tutte le informazioni di ciascun processo che voi avrete documentato attraverso l’uso di BluePrint.
In più BluePrint vi guida nella scoperta dei processi – suggerendovi quali informazioni chiedere per poter avanzare nel creare le priorità.
La seconda l’area in cui Blueprint vi può fornire supporto è attraverso l’integrazione con TeamWorks il BPM leader di mercato per l’esecuzione e l’ottimizzazione dei processi di business.

Potete trasferire i processi che avete mappato e modellizzato con Blueprint direttamente a TeamWorks questo velocizza il passaggio di informazione dalla fase di disegno ad alto livello alla fase di sviluppo vero e proprio; Blueprint utilizza lo standard BPDM per presentare le informazioni dei processi quindi ogni strumento che utilizzi questi standard può fare riferimento ai dati di Blueprint.

Pr una trattazione più completa visitate il sito Lombardi e create un account gratuito di prova.

1 commento:

Rodrigo ha detto...

Oi, achei teu blog pelo google tá bem interessante gostei desse post. Quando der dá uma passada pelo meu blog, é sobre camisetas personalizadas, mostra passo a passo como criar uma camiseta personalizada bem maneira. Até mais.

Disclaimer

Questo blog non è una testata editoriale perciò non viola gli obblighi previsti dall'articolo 5 della legge n.47 del 1948 in quanto diffonde informazioni con periodicità occasionale. Il presente blog risulta conforme alla vigente normativa sulla editoria (legge n. 62 del 7 marzo 2001) non trattandosi di pubblicazione avente carattere di periodicità.